Associazione

L’associazione Roma Startup è il luogo di confronto e coordinamento tra i membri dell’ecosistema dello startupping di Roma Roma Startup ha l’obiettivo che la città di Roma, meglio se una zona specifica e centrale di Roma, diventi l’Hub Italiano e Mediterraneo per startup innovative, dove trovare le migliori condizioni per far nascere e sviluppare la propria impresa Roma Startup comunica ed amplifica ciò che avviene nell’ecosistema, fa network con altri Hub, seleziona membri competenti dell’industry, organizza eventi, diffonde cultura d’impresa, dialoga con le istituzioni Roma Startup è un’associazione senza scopo di lucro registrata in Roma presso l’Agenzia delle Entrate.

Governance: Roma Startup è legalmente rappresentata dal Presidente ed amministrata dal Consiglio Direttivo nominato dall’Assemblea dei Soci Ordinari, che è così composto:

romastartup-gianmarco-carnovale

Gianmarco Carnovale
Presidente

romastartup-alessandro-nasini
Alessandro Nasini
Consigliere, Vice Presidente

Aleardo Furlani
Consigliere

board-paolo-merialdo
Paolo Merialdo
Consigliere

romastartup-luca-ruggeri
Luca Ruggeri
Consigliere
romastartup-peter-kruger
Peter Kruger
Consigliere

romastartup-paolo-napolitano
Paolo Napolitano
Consigliere

romastartup-francesco-ferrante
Francesco Ferrante
Consigliere

romastartup-stefano-pighini
Stefano Pighini
Consigliere

romastartup-alfredo-di-napoli
Come associarsi: Per associarsi come Socio Ordinario a Roma Startup è necessario essere persone fisiche o giuridiche – già attive nell’ecosistema delle Startup – basate a Roma o con interesse a svilupparvi attività, riconosciute come soggetti seri e competenti. La domanda di iscrizione viene valutata su presentazione al Consiglio Direttivo da parte di uno dei soggetti già associati. Istituzioni, imprese, privati e tutti i soggetti non direttamente attivi nel settore di riferimento, ma sinergici o interessati alle finalità dell’associazione, possono fare richiesta di adesione come Soci Sostenitori prendendo contatto con il Presidente. Per le Startup, i neo-imprenditori e gli studenti, è prevista una formula di adesione come “iscritti”, che verrà attivata a breve.